Cattura un mako da primato ma non lo rilascia. Pescatore perde il record (ma anche la faccia) .

Cattura un mako da primato ma non lo rilascia. Pescatore perde il record (ma anche la faccia) .

Lo squalo pescato e caricato sul furgoncino da Polk

Un’ora. Questo il tempo impiegato da Joey Polk per catturare uno squalo da record lungo la costa della Florida. Potrebbe essere il piu’ grande Mako mai pescato da terra con una canna, se non fosse che il pescatore ha preso la sprovveduta decisione di non rilasciare il pesce ma di portarselo a casa caricato sul retro del suo furgoncino..

Il mako pescato misurava 3.35 metri per un peso record di 365 Kg.

shark22n-4-web
Lo squalo subito dopo la cattura con polk in posa dietro la sua preda.

Polk ammette che la decisione di non rilasciare il pesce in acqua è stata presa perché il pesce ormai morente non sarebbe mai sopravvissuto dopo tanto stress. Ma al contempo non si tira indietro quando c’è da farsi fotografare a fianco alla preda e raccontare come è avvenuta la cattura.

Polk racconta che è stata un’intensa ora di combattimento, sottolineando che il pesce ha tirato fuori ben 800 metri lenza. Dopo averlo catturato Polk ha portato il pesce a casa mettendo il suobarbecuea disposizione di amici e parenti.

Untitled-2-471885
Due immagini di Polk con la sua preda

Polk racconta che questo non era comunque la sua preda piu’ grande. Nel 2010 aveva pescato uno squalo tigre da 430 Kg.

Il video della cattura

Cattura un mako da primato ma non lo rilascia. Pescatore perde il record (ma anche la faccia) .

Al momento stai visualizzando Cattura un mako da primato ma non lo rilascia. Pescatore perde il record (ma anche la faccia) .
  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:News
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti
  • Tempo di lettura:3 minuti di lettura
  • Ultima modifica dell'articolo:13 Gennaio 2021

Marcello Guadagnino

Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento