CONDIVIDI

Siete alla ricerca di una barca ma avete dubbi su cosa scegliere ? Meglio una barca cabinata o una barca open ? Vediamo insieme pro e contro

La ricerca di una barca deve essere fatta innanzitutto in base alle vostre esigenze. La scelta deve ricadere su una serie di parametri che portino a farvi vivere le emozioni della navigazione in pieno confort senza se e senza ma. Perché anche piccole imbarcazioni da  5/6 metri possono regalare delle forti emozioni. Ma andiamo con calma. La scelta di una barca ricade su alcuni principi fondamentali.

La barca da pesca

Se siete alla ricerca di una barca da pesca la cosa piu’ importante sarà lo spazio a bordo. Per una battuta di pesca avrete bisogno di essere comodi, di potervi muovere liberamente e di organizzare le canne da pesca nel migliore dei modi. Se si tratta di pesca a bolentino o traina costiera una barca open sarà l’ideale. Facile da manovrare, semplice e poco costosa da gestire, un open da 5 metri monta solitamente motori da 40 a 70 cavalli. Anche i consumi saranno contenuti. Se invece cercate una barca per la pesca ai grandi pelagici cercate di optare su una barca da almeno 6 metri con motore potente in grado di affrontare il mare in caso di condizioni meteo-marine difficili. Le barche open come le Marinello (celebre cantiere nautico tutto italiano) sono ottime, offrono un gran comfort a bordo senza nulla togliere ad un estetica superba.

La barca per le passeggiate in famiglia

barca marinello - Barca open o cabinata : cosa scegliereVi piace il camping nautico, la vita di barca e passare giornate intere navigando? Allora un cabinato potrebbe essere la scelta ideale per voi. Un cabinato offre sia uno spazio aperto a poppa e spesso anche a prua ed una cabina dove poter riposare o organizzare il vostro materiale di bordo. Una barca da 6 metri in genere offre uno spazio composto da due cuccette ampie per passare la notte e se bene organizzate possono proporre anche una toilette piccola ma utilissima a bordo. Una barca cabinata sarà perfetta per le passeggiate in famiglia ma puo’ anche darvi la possibilità di fare altre attività a bordo compresa anche la pesca sportiva. A patto che quest’ultima non sia l’attività principale da praticare in barca. Io personalmente preferisco le cabinate che mio permettono di passare le mie giornate in mare praticando pesca, immersioni e godermi pranzi a bordo con amici o famiglia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO