Balene pilota spiaggiate


Alcune di esse sopresse dai veterinari

 

Balene pilota spiaggiate
Balene pilota spiaggiate

Sono una quarantina le balene pilota spiaggiate in Nuova Zelanda negli ultimi giorni. I primi spiaggiamenti sono cominciati nella notte di domenca scorsa a Golden Bay sulla punta settentrionale dell’Isola del Sud.

Il gruppo era formato da giovani ed adulti lunghi fino a 5 metri.

Purtroppo le condizioni meteo sfavorevoli non hanno permesso agli operatori del dipartimento conservazione di tenere lontano dalla spiaggia le balene che a quanto pare si sono spiaggiate a causa di una marea anomala. Nella mattinata di lunedi erano 17 le balene già morte sulla spiaggia e quelle rimaste in vita sono state abbattute con eutanasia, visto che non è stato possibile aiutarle per riprendere il mare.

Ogni anno in Nuova Zelanda si spiaggiano più di 300 cetacei, che rimangono bloccati sulla spiaggia a causa di correnti particolari e  maree anomale.

balena pilota
un cetaceo spiaggiato

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui