1

Lo squalo tigre di 6 metri catturato in Australia non è un fake…purtroppo!!

Circolano già da qualche giorno le foto del “mostro” pescato tra le acque Australiane.Ed a quanto pare le fonti sono veritiere. Si tratta di uno squalo tigre di dimensioni enormi, ben sei metri. La notizia è stata verificata dopo diverse smentite.

C_4_articolo_2127689__ImageGallery__imageGalleryItem_0_image Australia: pescato squalo tigre di 6 metri. Per i media è "un mostro"
Lo squalo tigre catturato da Geoff Brooks tra le acque del New South Wales, in Australia

Lo squalo è stato catturato al largo del New South Wales, in Australia. Secondo l’autore della foto, Geoff Brooks, lo squalo misurava 18 piedi cioè ben sei metri. Le foto sono state postate su facebook subito dopo la battuta di pesca. Da subito la foto è stata segnalata come un fake a causa di una lite tra Geoff Brooks ed un certo Matthew che rivendicava la cattura e la paternità della foto. A quanto pare il grande pesce è rimasto vittima di un palamito, la cui stessa sorte era toccata poco prima ad un piccolo squalo martello. Sembra infatti che lo squalo tigre sia stato attirato dal piccolo squalo e lo abbia ingoiato intero. sul suo profilo Facebook Geoff Brooks ha scritto che lo squalo si trovava a 7 miglia al largo dalla costa di Lennox Head.

Facebook-pictures-emerge-claiming-to-show-a-terrifying-SIX-METRE-shark Australia: pescato squalo tigre di 6 metri. Per i media è "un mostro"

 

 

Web Editor : Marcello Guadagnino. Io sono Marcello, sono nato a Palermo ed ho vissuto a Marinella di Selinunte (Tp). Sono stato a contatto di pescatori sia sportivi che professionali che mi hanno dato la spinta dopo le scuole superiori a studiare biologia marina per poi terminare gli studi con un master in gestione della fascia costiera e delle risorse acquatiche nelle Marche. Oggi vivo in Francia a Montpellier dove mi occupo di pesca. Rimango sempre in contatto con la mia Sicilia dove torno spesso in particolare in estate dove mi aspetta la mia barca. Qui a Montpellier pratico tanta pesca sportiva, faccio subacquea, vado in barca e la sera quando si spengono le luci del giorno mi dedico al giornale dei marinai andando alla ricerca di news, articoli, guide per cercare di sensibilizzare il grande pubblico sui temi legati al mare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui