Il Giornale dei MARINAI News Giovane donna attaccata da uno squalo, ne ritrova altri in ospedale

Giovane donna attaccata da uno squalo, ne ritrova altri in ospedale


0
(0)

Giovane donna attaccata da uno squalo, ne ritrova altri in ospedale

Mentre nuotava con i suoi amici , un’ americana di 22 anni è stata morsa da uno squalo toro alla gamba. La ragazza sta bene ma per  il suo recupero ci vorranno diversi mesi. Un colpo per lei, che fa la cameriera e che non ha nessun tipo di assicurazione .

Fortunata nella sua sfortuna . Jessica Vaughn , 22enne , era con degli amici in una spiaggia della Florida, più esattamente nell zona di  Fort Lauderale. Durante un bagno, Jessica ha sentito qualcosa sotto di lei, ma non ha avuto il tempo di realizzare che è stata morsa da uno squalo toro alla gamba. In preda al panico , la giovane donna ha cominciato a urlare . I suoi amici hanno visto una macchia di sangue e hanno aiutato Jessica ad uscire dall’acqua.1a4v1v.Em.56

Sono cose che possono accadere in natura, racconta Jessica che non ha nessun rimorso verso lo squalo che la ha attaccata.
Nessuna assicurazione sociale

In ospedale , Jessica Vaughn ha subito un intervento chirurgico, tutto è andato bene ma si ritrova adesso  a lottare con altri tipi di “squali” . Secondo le informazioni della CBS , la giovane donna è più preoccupati per il prezzo che dovrà pagare ai medici dato che è sprovvista della costosa assicurazione sociale Americana.

Jessica fa la cameriera in un ristorante , e adesso si ritrova a dover pagare all’ ospedale circa 45.000 dollari per l’intervento. La ragazza ha anche creato un sito per raccogliere dei fondi che la possano aiutare a pagare il conto, fino ad adesso ha avuto donazioni per circa 6500 dollari.

article-2645690-1E65096E00000578-143_636x382

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Cosa ne pensi ? Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

GREENPEACE: LE DRAGHE IDRAULICHE – ATTREZZI DA PESCA TRA I PIÙ DISTRUTTIVI – NON POSSONO OTTENERE IL MARCHIO MSC DI SOSTENIBILITÀGREENPEACE: LE DRAGHE IDRAULICHE – ATTREZZI DA PESCA TRA I PIÙ DISTRUTTIVI – NON POSSONO OTTENERE IL MARCHIO MSC DI SOSTENIBILITÀ

5 (2) ROMA, 06.10.17 – Un rapporto di Greenpeace pubblicato oggi chiarisce gli impatti distruttivi delle draghe idrauliche, un attrezzo di pesca ampiamente utilizzato in Italia e che potrebbe presto ottenere un