• Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:News
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti
  • Tempo di lettura:2 minuti di lettura
  • Ultima modifica dell'articolo:12 Novembre 2021

A Rosario, in Argentina  attaccano i bagnanti. Staccati brandelli di carne dal corpo dei bagnanti,  una bambina ha anche perso un dito della mano.

Sono tra 70 ed 80 le persone ferite dai piranha nelle acque del fiume fiume Paranà, alle porte di Rosario. Una serie di attacchi divuta probabilmente all’eccezionale ondata di caldo che si è abbattuta in Argentina. Le temperature che da un settimana si mantengono costantemente sopra i 30 gradi, sfiorando anche i 40 gradi, ha portato la popolazione a riversarsi sul fiume per avere un po’ di refrigerio dal’afa argentina. I piranha chiamati dai locali palometas, hanno aggredito diversi bagnanti tra cui una bambina che ha perso un dito della mano.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Le parti del corpo "preferite" dai piranha sono talloni, polpacci e piedi.
Le parti del corpo “preferite” dai piranha sono talloni, polpacci e piedi.

Al momento stai visualizzando In Argentina i piranha attaccano i bagnanti.

Marcello Guadagnino

Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento