• Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:News
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti
  • Tempo di lettura:1 minuti di lettura
  • Ultima modifica dell'articolo:19 Marzo 2021

Nuovo avvistamento di caravella portoghese (Physalia physalis) nel mare di Lampedusa.

E’ il secondo esemplare osservato e fotografato negli ultimi 20 giorni dal personale Area Marina Protetta Isole Pelagie durante l’attività di monitoraggio in mare. L’avvistamento è stato quindi segnalato tempestivamente ai ricercatori Ispra di Palermo.

La caravella portoghese è una specie molto pericolosa originaria dell’Oceano Atlantico. E’ caratterizzata dalla presenza di una sacca galleggiante (pneumatoforo) e da tentacoli urticanti lunghi anche decine di metri, il cui contatto può provocare danni molto seri. In caso di avvistamento va segnalata la sua presenza all’AMP o alla email dedicata alien@isprambiente.it con documentazione fotografica o video.

Marcello Guadagnino

Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento