Il Giornale dei MARINAI EVENTI Al via alle Egadi i corsi di aggiornamento per gli operatori turistici del mare

Al via alle Egadi i corsi di aggiornamento per gli operatori turistici del mare


0
(0)

Al via alle Egadi i corsi di aggiornamento per gli operatori turistici del mare organizzati dall’Area marina protetta

Inizia oggi, a Favignana, il Secondo corso di informazione e aggiornamento degli operatori che effettuano attività di visite guidate turistiche, trasporto passeggeri, noleggio di unità da diporto, diving, snorkeling e pescaturismo, organizzato dall’Area Marina Protetta “Isole Egadi”. Il corso, finalizzato a promuovere un turismo nautico sostenibile ed un corretto uso della risorsa mare, è rivolto in particolare ai conduttori nelle unità navali che effettuano servizi turistici ed è titolo preferenziale per il rilascio dell’autorizzazione ad operare all’interno dell’Area marina protetta. E’ realizzato in collaborazione con la Capitaneria di Porto di Trapani.
Il corso, a titolo gratuito, della durata di una settimana, si svolge sia a Favignana che a Marettimo ed è articolato in 3 lezioni teoriche di due ore ciascuna. Al termine del corso sarà rilasciato un attestato che costituirà titolo preferenziale per il rilascio dell’autorizzazione. E’ obbligatoria la frequenza per i 2/3 delle ore complessive del corso.
Il calendario del corso è:
– 12/5, Favignana: L’ambiente marino e costiero nell’A.M.P. Isole Egadi;
– 13/5, Favignana: Regolamentazione nell’A.M.P. Isole Egadi;
– 14/5, Favignana: Progetti e obiettivi dell’A.M.P. Isole Egadi e Norme vigenti in mare in materia di sicurezza della navigazione;
– 19/5, Marettimo: L’ambiente marino e costiero nell’A.M.P. Isole Egadi;
– 20/5, Marettimo: Regolamentazione nell’A.M.P. Isole Egadi;
– 21/5, Marettimo: Progetti e obiettivi dell’A.M.P. Isole Egadi e Norme vigenti in mare in materia di sicurezza della navigazione.
In allegato, l’avviso pubblico rivolto agli operatori.

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Cosa ne pensi ? Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche