Iniziativa dell’A.N.S.A. Punta Campanella con l’Istituto Amalfi di Piano di Sorrento e l’area marina protetta

In canoa e kayak per apprendere una pratica sostenibile per godere del mare e della natura in sicurezza e rispettando l’ambiente. Venerdì e sabato scorso, presso la Marina di Cassano, alcuni ragazzi della Scuola Media G. Amalfi di Piano di Sorrento hanno potuto vivere una due giorni all’insegna dello sport all’aria aperta. L’iniziativa, gratuita e a soli fini promozionali, è stata organizzata dall’Associazione A.N.S.A. Punta Campanella con la collaborazione del corpo insegnanti della Scuola Media G. Amalfi, dell’ Area Marina Protetta di Punta Campanella- che ha messo in evidenza i luoghi del Parco dove è possibile praticare questo sport in sicurezza- e dello staff dell’Antico Bagno Nettuno di Marina di Cassano. I ragazzi hanno avuto la possibilità di apprendere le prime tecniche base per poter praticare la disciplina del Kayak. Un modo nuovo per vivere il mare in maniera sostenibile, con effetti benefici per la salute e per l’ambiente. Soddisfazione da parte degli organizzatori per la partecipazione degli alunni e per la Marina di Cassano che si presta, in questo periodo dell’anno, a questo tipo di pratica in assoluta sicurezza.IMG_0495

Replica

Please enter your comment!
Please enter your name here