Il Giornale dei MARINAI News A NATALE METTI UN DELFINO SOTTO L’ALBERO E AIUTA LA RICERCA!

A NATALE METTI UN DELFINO SOTTO L’ALBERO E AIUTA LA RICERCA!


0
(0)

L’adozione è un modo semplice e concreto per fornire un contributo all’attività di ricerca e alla salvaguardia dei delfini.
I fondi pervenuti attraverso l’iniziativa vengono utilizzati per migliorare le risorse a favore dello studio dei cetacei.
Inclusi nel contributo riceverai il kit di adozione con:
– Foto A4 del delfino adottato
– Certificato di adozione
– Scheda identificativa
– Libro “Delfini e Balene in Italia” redatto dal Centro Ricerca Cetacei
– Una calda felpa del Centro Ricerca Cetacei
– Adesivo del Centro Ricerca Cetacei
– Newsletter informativa periodica sul delfino adottato e attività del Centro

L’adozione di un delfino è una bellissima idea regalo da donare a chi ami. In occasione delle festività natalizie, inserendo al momento dell’acquisto il codice NATALE20 avrai uno sconto del 10%!

Centro Ricerca Cetacei- Vivere il mare con i delfini all’Isola d’Elba

Il Centro Ricerca Cetacei è un ente privato per la ricerca scientifica e la sensibilizzazione pubblica, nato nel 2003 e riconosciuto dal Miur che studia i Cetacei nell’area tirrenica elbana del Santuario Pelagos, ponendosi come obiettivo prioritario e concreto la tutela e la salvaguardia di delfini e balene presenti nel Mare Nostrum.

L’impostazione giovane e dinamica del team, composto da ricercatori a diverso curriculum (naturalisti, biologi, veterinari, studenti universitari e semplici appassionati),l’operatività in mare effettiva, la disponibilità di dati, le imbarcazioni di proprietà, la collaborazione con enti pubblici e privati, l’editoria specifica, fanno del Centro un potente ed efficace strumento per la conoscenza e la difesa di questi mammiferi.

Tutte le attività di ricercasono orientate esclusivamente verso gli animali in libertà, nel loro più assoluto rispetto, attuando metodiche e tecniche non invasive (fotoidentificazione, bioacustica, monitoraggio di habitat e nicchia) implementandole con nuove tecnologie (ad esempio telecamere subacquee full hd, droni).

Il Centro collabora con università, scuole e media ed imbarca ogni anno studenti per attività di stage, tesi e ricerca scientifica.

La visione dei ricercatori del rapporto “Uomo– Cetacei” è orientata alla protezione dei mammiferi marini, in un’ottica di pacifica convivenza. La tecnica è semplice: i ricercatori esplorano e valutano un’area vivendo almeno 5 mesi l’anno in mare; sviluppano progetti mirati ed efficaci per studiare le popolazioni di cetacei locali e garantire adeguati programmi di salvaguardia. Il tutto è sostenuto da sponsor privati, dai corsi teorico-pratici in mare per studenti e turisti, nonché dalla campagna di adozione dei delfini.

Il Centro è un esempio di ricerca autofinanziata finalizzata alla conservazione condivisa con chiunque decida di partecipare alla vita di bordo attraverso le esperienze proposte dai ricercatori.

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Cosa ne pensi ? Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche