CONDIVIDI

Dal 2017 quote pesce spada con tagli annui

Da Bruxelles arrivano novità sulle catture di pesci spada per il 2017. L’UE imporrà delle quote a riduzione annua successiva compresa tra il 15 ed il 25%. Si tratta della prima bozza discussa in Parlamento in vista del prossimo incontro dell’ICCAT che si riunirà dal 14 al 21 Novembre in Portogallo.

Il Sottosegrario Giuseppe Castiglione ha presentato al Commissario Ue Karmenu Vella la richiesta di vedere aumentare le quote per la pesca del tonno rosso del 20% per il 2017.

La proposta di introdurre quote per la cattura di pesce spada fa seguito al giudizio negativo degli esperti sullo stato degli stock, di cui circa l’80% delle catture – spiegano le fonti – sono effettuate dalla flotta europea e di queste, poco meno del 50% dalla flotta italiana.



NEWSLETTER :


Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri marinai. Tranquillo, nessuno spam o pubblicità, non vendiamo nulla. Riceverai soltanto una mail ogni settimana con le ultime notizie dal mare e dagli oceani.









NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO