CONDIVIDI

Difficile da riconoscere da giovane, la tanuta o cantaro è un pesce poco apprezzato ma dalle carni di ottima qualità.

Ecco a voi un altro pesce di scarso interesse il cui acquisto aiuterebbe a frenare lo sforzo di pesca su specie in pericolo.

Molto simile al sarago, la tanuta Spondyliosoma cantharus (Linnaeus, 1758) si riconosce per una livrea grigia con delle linee longitudinali gialle ed azzurre marcate nelle femmine e nei giovani. I maschi adulti invece acquistano un colore tendente al blu con fasce scure sul dorso ed una macchia scura sull’occhio.

La tanuta e’ un pesce che abita il Mar Mediterraneo ed il mare del Nord. I giovani vivono prossimi alla costa vicini alle praterie di Posidonia. Gli adulti sono meno costieri e scendono a vivere piu’ in profondità vicino a secche al largo o nei pressi di scogli che si elevano dal fondale.

La tanuta puo’ arrivare a misurare sino a 60 cm e pesare sino ad 1,5 Kg (Fishbase).

Diversamente dagli altri sparidi, famiglia di cui fa parte, la tanuta non depone uova pelagiche ma in un nido costruito dal maschio. Le uova aderiscono al substrato sino al momento della schiusa (fine primavera, inizio estate). Si tratta di un ermafrodita proterogino cioè nasce femmina per diventare maschio con la maturità. Inversione di sesso si verifica a circa 24,3 centimetri.

La tanuta si nutre di piccoli invertebrati come piccoli crostacei e policheti.

La pesca della tanuta

Come per gli altri sparidi, la cattura della tanuta avviene con le reti da posta o ai palamiti.  Viene invece ricercata dai pescatori sportivi a bolentino innescando sardine, pezzetti di calamaro o gamberetti.

La tanuta al mercato

Non essendo un pesce di grande pregio la tanuta non supera quasi mai i 10 euro al Kg anche in periodi di alta stagione. A volte il pesce viene spacciato per sarago o addirittura per orata. In genere comunque la si acquista a 5/6 euro al Kgsoprattutto se di medie dimensioni.

Qualità nutrizionali della tanuta

La tanuta è un pesce dalle carni bianche e apprezzate, anche se purtroppo ancora non molto richiesto sui nostri mercati.

La ricetta

TANUTA AL SALE GROSSO

Ingredienti per 2 persone :1 tanuta grande limone prezzemolo erba cipollina timo cipolla maggiorana aglio sale grosso q.b. Procedimento :Pulire e lavare il pesce senza squamarlo. Cospargere la teglia con uno strato di circa 1 cm di sale grosso. Riempire il ventre della tanuta con un trito di prezzemolo, erba cipollina, timo, maggiorana, aglio, cipolla e qualche fetta sottile di limone. Disporre il pesce nella teglia e coprirlo completamente con il sale grosso. Cuocere in forno a 180 gradi per circa 30 minuti e servire.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO